Ogni sabato sera è la stessa storia: dove ordiniamo? Vi forniamo una nostra micro-guida che mette a paragone le varie app per rendervi più facile la scelta.

Forse la più celebre fra le app di questo tipo è Just Eat, che nata nel 2000 in Danimarca, è riuscita a scaldare dita e stomachi di tutta Italia. La sua caratteristica fondamentale? Il mezzo di consegna. Just Eat è infatti l’unico dei 3 che ha scelto di non imporne uno preciso, facendo sì che possiate ricevere il cibo del vostro ristorante preferito ovunque voi siate, senza dipendere dalla posizione del locale stesso.

just eat

Tutto ciò porta anche a un ulteriore vantaggio. Infatti Just Eat non prevede una spesa fissa o costo per il trasporto. Questo perché ogni ristorante sia libero di scegliere i suoi eventuali costi, spesso basandosi anche sul mezzo stesso. Inoltre l’aspetto più utile considerata la praticità del servizio è quello di poter pagare anche in contanti, unica nel suo campo. Se volete il servizio più basico del mondo, Just Eat è quello che fa per voi.

Foodora, l’app tutta rosa, è in compenso la più social fra le 3. Sarà infatti possibile registrarci tramite Facebook e ciò farà si che possiate condividere offerte speciali sul vostro profilo. Altra caratteristica fondamentale del servizio è la consegna in bicicletta, un modo bio e senza inquinamento per godere dei propri piatti preferiti. Una consegna tanto speciale ha però un piccolo sovrapprezzo. Saranno infatti presenti delle spese di consegna di 2,50€ e un ordine minimo di 10€ a cui non potrete in alcuna maniera rinunciare. Il servizio prevede un pagamento esclusivamente via carta di credito e paypal e questo è di sicuro un punto a sfavore nei confronti di Just Eat. Molto carina però la possibilità di lasciare una mancia per il fattorino.

just eat

Infine, l’app Deliveroo risulta essere un’altra versione di Foodora (o viceversa).  Prevede anch’essa la consegna in bici, la richiesta di 2,50€ per il trasporto e nessun pagamento in contanti come la prima.

Il punto di forza della app sta nel layout, più semplice e intuitivo delle 3 e con i tempi di attesa in bella vista. Il punto di debolezza sta invece nei sovrapprezzi. Non sarà infatti possibile effettuare un ordine minore di 15€, a meno che non decidiate di pagare la penale di 2€ che, sommato ai 2,50€ della consegna, farà lievitare la vostra piccola spesa.

just eat