6 copertine reinterpretate per la Regina del pop by Stylight

 

Regina del pop, provocatrice, protagonista indiscussa dell’industria musicale e attivista: Madonna Louise Veronica Ciccone, nata in Michigan il 16 Agosto 1958,  ha guadagnato un posto di rilievo nell’olimpo della musica partendo dal suo esordio con l’album “Madonna” nel 1983.

Per il suo 60esimo compleanno noi di Stylight abbiamo deciso di omaggiarla con un regalo degno di una Regina… delle copertine: abbiamo selezionato sei tra le copertine più belle che l’hanno vista protagonista e le abbiamo reinterpretate aggiungendo anche 27 ingredienti speciali che secondo noi rendono la Material Girl unica.

1. Miss Ciccone – padre italiano e madre franco canadese – ha vinto finora 7 Grammy ed è stata nominata 28 volte. La prima vittoria risale al 1992 con il “Best Music Video” Award per Blond Ambition World Tour Live. 

2. Nel 2008 Madonna è stata inserita nella Hall of Fame del Rock and Roll, ammessa insieme a Leonard Cohen. Sul palco del Waldorf Astoria Hotel la cantante ha ringraziato “Anche quelli che mi dicevano che non avevo talento, che non ero abbastanza magra e che non ero in grado di cantare mi hanno aiutato. Mi hanno fatto mettere in discussione me stessa e mi hanno spinto a dare il meglio”. 

3. La discografia?

13 studio album
3 compilation
3 soundtrack album (come dimenticare Evita?)
5 album live
2 album remix

4. Sono 255 le canzoni registrate nel corso della sua carriera, partendo dal primo album “Madonna” del 1983 che la cantante ha promosso in club e tv negli Stati Uniti e nel Regno Unito. 

5. Sono 2,5 milioni i cristalli Swaroski usati per i costumi del tour Rebel Heart. Ci sono volute oltre 1200 ore per applicarli, per un totale di 60 persone impegnate a preparare e sistemare gli abiti nel corse delle serate. 

6. Nello stesso tour, Madonna ha indossato 500 paia di scarpe fatte a mano.

7. 52.000$: la cifra pagata da un anonimo per aggiudicarsi il suo iconico reggiseno a cono, indossato dalla diva nel corso del suo Blond Ambition Tour del 1990. Il corpetto è opera di Jean-Paul Gaultier.

8. Non solo musica: Madonna è autrice di 30 libri, tra i quali diversi libri fotografici e libri per bambini.

9. La regina del pop ha un valore di oltre mezzo miliardo di dollariil che la inserisce nella lista delle donne più ricche degli Stati Uniti. 

10. 170 milioni di dollari: è l’incasso del Rebel Heart Tour, con oltre 1 milioni di bigliettivenduti per un tour che è durato sette mesi, girando quattro continenti. Al momento della chiusura del tour a Sidney nel 2016 Madonna è divenuta l’artista solista con l’incasso più alto nei tour: oltre 1,31 miliardi di dollari. Per darvi un’idea, nella classifica “Billboard Boxscore touring acts” è dietro solo a Rolling Stones e U2. 

11. Sono 292 in totale i premi vinti da Madonna, che vanta 637 nominations. Parliamo di Grammy, Brit Awards, Billboard ma anche Golden Globe e molti, molti altri.

12. Madonna è apparsa al cinema 22 volte, tra le quali in Evita e Cercasi Susan disperatamente. 

13. Miss Ciccone è madre di 6 figli: Lourdes Maria, Rocco John, David Banda, Mercy James, Stella ed Estere. 

14. Madonna è la terza di sei fratelli e sorelle: Paula, Christopher, Melanie, Anthony, Martin. Dopo la morte della madre, il padre si è risposato e ha avuto due altri figli: Mario e Jennifer Ciccone. 

15. Si dice Madonna sia una rubacuori, ma si è sposata solo 2 volte: con Sean Penn dal 1985 al 1989 & con Guy Richie dal 2000 al 2008. Un momento epico? Nel 2016 all’Art Basel di Miami Madonna ha organizzato un’asta di beneficienza: il pezzo più “hot” era proprio l’ex marito, al quale la Material Girl ha dichiarato dal palco “Tornerei con lui per 150 mila dollari, sono ancora innamorata”. Noi stiamo ancora sognando!

16. Nel 2006 la Material Girl ha fondato l’associazione “Raising Malawi”. In occasione dei suoi 60 anni la cantante ha lanciato una raccolta fondi in collaborazione con Facebook. 

17. Madonna è nota per il suo attivismo: sostiene costantemente oltre 30 associazioni no-profit.

18. Era il 1963: Madonna aveva solo 5 anni quando sua madre è deceduta giovanissima (aveva 30 anni) per un cancro al seno. Quest’anno la cantante le ha dedicato un messaggio su Instagram in occasione della Festa della Mamma. 

19. 30 anni: è la differenza di età tra Madonna e l’ex fidanzato Timor Steffens, ballerino di origini olandesi. È l’ultimo amore ufficiale della cantante (si sono lasciati nel 2014), che non è nuova a grandi differenze di età: dal 2008 al 2010 ha avuto una relazione con il modello brasiliano Jesus Luz, anche lui di 29 anni più giovane. 

20. Sono 23 gli ex-fidanzati semi-ufficiali di Madonna. Si dice la cantante sia uscita con Michael Jackson all’inizio degli anni ’90 e con John F. Kennedy Jr. 

21. 128: le pagine del suo libro fotografico “Sex”, con 150.000 copie vendute nel primo giorno.

22. Nel 1990 il video “Justify my Love” viene vietato su MTV perchè contiene scene sadomaso. Un anno dopo, Madonna rischia di andare in prigione per aver simulato atti di masturbazione sul palco cantando Like a Virgin. 

23. Ospite al David Letterman Show nel 2014, Madonna pronuncia 13 volte “F***” – creando non poco scalpore. 

24. Secondo il Vaticano il brano “Like a prayer” è blasfemo e il tour Blonde Ambition offensivo. È stato il Cardinale Tonino in persona, su approvazione di Papa Benedetto XVI, a dichiarare “Questa volta ha davvero superato il limite.”

25. Sul palco degli MTV VMA del 2003 Madonna bacia Britney Spears e Christina Aguilera. Impagabile la reazione di Justin Timberlake (guardate il video qui sotto!). 

26. Nel 1990 Madonna ha rifiutato la stella sulla Walk of Fame, poichè non era interessata. Ma non è l’unica star: apparentemente neanche Julia Roberts e Clint Eastwood lo sono, mentre molte celeb che l’hanno ricevuto non hanno mai voluto fare una cerimonia ufficiale. 

27. Madonna ha mostrato un capezzolo al pubblico nel corso della sua tappa di Istanbul del tour MDNA nel 2012. 

CONTENT&DESIGN BY STYLIGHT.IT