Nel mondo di Gomorra la famiglia è la cosa più importante in assoluto. In un mondo fatto di tradimenti e colpi di scena, il clan è l’unica cosa su cui si può fare affidamento. Scopriamo insieme le 5 grandi famiglie di Gomorra:

Savastano

I Savastano sono la famiglia più grande e importante di Scampia e Secondigliano, è da loro che inizia la storia di Gomorra ed è grazie a loro che va avanti. All’inizio della prima stagione il loro potere diventa tanto grande da attirare sempre più nemici, facendo così scoppiare la guerra. Sono comandati da Don Pietro, un uomo duro ed inflessibile a cui interessa solo del prestigio della sua famiglia. La sua testardaggine lo porterà però più volte a fare passi falsi che lo porteranno poi alla morte.

famiglie gomorra

Altro membro di spicco è Genny Savastano. Cresciuto come un figlio di papà, il piccolo Gennaro viene catapultato da Ciro e il padre nel mondo della Camorra, diventandone protagonista assoluto. La sua trasformazione sarà tanto netta da portarlo in breve tempo a sostituire il padre, diventando una delle figure più importanti di tutta Scampia.

Conte

I Conte sono rappresentati in tutto e per tutto da Salvatore, attuale boss del clan. Salvatore Conte ha iniziato gestendo una piazza di spaccio dei Savastano, con il passare del tempo, però, è riuscito ad accumulare una fortuna tanto grande da permettergli di espandersi anche a Barcellona. Grazie al suo carisma e alla sua astuzia, inizia a circondarsi di amici, i quali vedono in lui un nuovo leader da seguire.

famiglie gomorra

I Savastano, per evitare una possibile scissione, lo “inviteranno a trasferirsi” a Barcellona, anche da lì, però Salvatore Conte manterrà sempre gli occhi su Napoli. Sono la famiglia più religiosa di tutta la serie, tanto che molte chiese nel napoletano sono state costruite da loro.

Di Marzio

 Questo clan dipende unicamente da Ciro Di Marzio, ‘O Immortale, e di conseguenza non è una vera e propria famiglia. Quest’ultimo inizia la sua carriera criminale fra le fila dei Savastano, riuscendo a diventare una delle figure di spicco. La morte del padre adottivo spingerà Ciro a tradire quest’ultimi, innescando gli eventi della serie.

famiglie gomorra

Magliocca

I Magliocca vedono in Zecchinetta e Scianel le figure più importanti del clan. I 2 fratelli sono molto uniti, al punto che, quando il primo viene fatto uccidere da Genny, la seconda si unisce subito alla causa di Ciro. Se inizialmente sono soprattutto gregari dei Savastano, a partire dalla seconda stagione iniziano a dettare legge, diventando una delle famiglie più importanti ed influenti di tutta Scampia.

famiglie gomorra

La morte di Lelluccio, figlio di Scianel, per mano dei Ragazzi del Vicolo, rimescolerà però le carte in tavola, creando humus per una feroce controffensiva.

Avitabile

Gli Avitabile sono un clan camorristico di Roma. Pur conoscendo le realtà di Scampia e Secondigliano, essi hanno voluto sempre starne fuori, vivendo da re nella Capitale. Il clan ruota attorno alla figura di Don Giuseppe, attraverso il matrimonio con sua figlia Azzurra, però, verrà sostituito da Genny, il quale, nella seconda stagione, diventerà il nuovo Signore della Camorra romana.

famiglie gomorra