La data di uscita è stata annunciata e all’E3 arriveranno anche i primi gameplay ufficiali, l’attesa è alle stelle

Nel Montana

Far Cry 5

Questa la prima grande notizia, non sullo spazio nè in tempi antichi, ma ai giorni nostri e in Usa. Una novità che ha sorpreso tutti i fan della saga che aspettavano finalmente un salto fuori dal pianeta terra e da luoghi esotici. Ubisoft sceglie invece di tornare a giocare in casa, in un territorio ben conosciuto e con molte potenzialità, con molta vegetazione e animali ma senza che sia qualcosa d’ingombrante. Una vera rivoluzione, per una saga da sempre incentrata su luoghi lussureggianti e tropicali.

Contro i fanatici religiosi

Far Cry 5

Della storia non si sa ancora molto, ma dalle prime indiscrezioni sembra che vestiremo i panni di un vice-sceriffo impegnato a contrastare il sorgere di una setta di fanatici religiosi, decisi a conquistare la nostra contea a furia di conversioni e mazzate. La tematica di questo nuovo Far Cry ha già fatto molto discutere negli Usa dove questo è storicamente un problema sociale che pesa su molti americani.

La certezza è l’attesa

Le premesse sono ottime, per una serie che è riuscita da sempre ad entusiasmarci e a coinvolgerci, l’appuntamento è per il 27.02.2018 a Hope County. Pronti a fare a pezzi fanatici immersi nei suggestivi paesaggi delle montagne Usa ?

Far Cry 5