“Cosa ci riserverà la terza stagione ?” Questa è un po’ la domanda che tutti gli appassionati di Gomorra si stanno ponendo, andiamo ad analizzare insieme tutti gli indizi che Sky ci ha lasciato fin’ora

 

Non solo periferia

Questo è sicuramente il punto di partenza più interessante, il dettaglio adatto per capire dove ci porteranno quest’anno le vicende di Genny e Ciro. Sembra infatti che il primo, per aumentare la sua influenza a Napoli, si alleerà con nuovi gruppi, provenienti anche dalla parte borghese della città. Facile allora viaggiare con la mente a zone come Chiaja e Posillipo, sognando degli inseguimenti mozzafiato a bordo di scooter, magari avendo come sfondo Nisida. Questa piccola trovata narrativa mostra quanto gli autori abbiano scelto di mostrare un nuovo lato della città, nascosto perfino alla stessa Napoli bene. Gli scandali sono dietro l’angolo, ma questo è stato sempre uno dei tratti distintivi di questa sera e non vediamo l’ora che tornino, magari più forti di prima.

gomorra

 

La fine dell’Immortale ?

Uno dei punti interrogativi più forti è invece quello relativo a Ciro. La scorsa stagione ha fatto a pezzi il personaggio, privandolo di ogni legame affettivo. Ormai sembra che per lui Secondigliano sia chiusa per sempre, dimora di soli brutti ricordi da cui allontanarsi in fretta. “Però…”. C’è sempre questo grande però in tutta la storyline di Ciro, dalla sua mancata morte nella prima stagione, passando per i migliaia colpi di scena che lo hanno visto coinvolto. Ci sembra strano che un personaggio tanto profondo come “O’Immortale” decida di scomparire, non sarebbe da lui. L’omicidio di Don Pietro, poi, lo lega indissolubilmente alle sorti di Genny che, probabilmente, si aspetterà qualche forma di ringraziamento per la possibilità che gli ha dato. Potremo allora vedere Ciro come tenente napoletano dei Savastano ? Le premesse ci sono e sarebbe una succosa sorpresa.

gomorra

 

Woman power

Una delle indiscrezioni più interessanti è quella di un’alleanza fra Patrizia e Scianel. Le due sono da sempre considerate come le donne più forti dell’intero panorama di Gomorra. Dure, fiere e selvagge, e, soprattutto, ansiose di vendicare i propri cari. Non sarebbe strano vederle alleate con Malammore, zio di Patrizia, con il fine unico di uccidere Ciro, boia di Don Pietro e Ponzio Pilato di Lelluccio. Dopo 2 stagioni di co-partecipazione sembra che l’altra metà del cielo possa finalmente dire la sua, diventando protagonista assoluta della stagione. Non chiamatele quote rosa però, non vi conviene…

gomorra

 

Genny re di Roma

Con Don Giuseppe in carcere e la nascita di Pietro, sembra che Genny abbia finalmente trovato il suo posto. Lontani dalla loro città i Savastano potranno finalmente cambiare livello, entrando con prepotenza nella politica italiana. Camei troppo palesi risulterebbero fuori luogo, specie perchè potrebbero risultare di parte. Un cameo con Vinicio Marchioni o Alessandro Roja, però, sarebbe il top e mostrerebbe l’universo Sky come unito e dinamico, roba di alta classe.

gomorra