La nota serie targata Sky tornerà questa sera. Chef Cracco è già pronto a far tremare tutti i nuovi temerari concorrenti.

Il ritorno della cucina infuocata

Dopo solo un anno torniamo finalmente nella cucina più amata (ed odiata) al mondo. Qui i concorrenti devono davvero farsi valere, poichè chef Cracco non avrà pietà. Il format riparte da dove ci aveva lasciato, ma andiamo a scoprire insieme le novità.

Hell's Kitchen
La squadra blu

Innanzitutto le location saranno diverse. C’è un tentativo di Sky di portare qualcosa di nuovo, non solo per i concorrenti, ma anche per gli spettatori. Sia il loft sia il ristorante saranno infatti molto più curati, non solo per quanto riguarda il comparto tecnico, ma anche quello visivo. Potremo allora goderci il gusto mediterraneo dell’ulivo o un tavolo tutto nuovo nel soggiorno. Piccoli pensieri per i nostri occhi.

Le altre novità sono nei concorrenti, sempre diversi e pronti a stupirci. Quest’anno poi potremo contare su Luiz, brasiliano e Mohamed, marocchino, pronti a stupirci fra commistioni di stili e organizzazione. Senza contare Andrea D. italianissimo chef di Lecco ma che attualmente lavora a Monaco di Baviera. Chi sarà il nuovo re di Hell’s Kitchen ?

Hell's Kitchen
La squadra rossa