Diretto da Rob Marshall e interpretato da Emily Blunt, il nuovo film dedicato alla celeberrima tata arriverà nelle sale italiane dal 20 dicembre

Walt Disney Studios presenta Il Ritorno di Mary Poppins, il sequel completamente nuovo e originale dedicato alla celeberrima tata che catapulterà il pubblico in una nuova mirabolante avventura, ricca di emozioni e di magia. Diretto dal regista candidato all’Oscar® e all’Emmy® Rob Marshall (Into the Woods, Chicago), il film arriverà nelle sale italiane dal 20 dicembre e vedrà Emily Blunt (La Ragazza del TrenoInto the Woods) nel ruolo dell’iconica tata “praticamente perfetta”.

Nel 1934 la scrittrice P.L. Travers presentò per la prima volta al mondo la pragmatica bambinaia con il libro “Mary Poppins”, ma nel corso dei successivi cinquant’anni scrisse altri sette libri pieni di avventure magiche con l’enigmatica governante. Il Ritorno di Mary Poppins è ispirato alla grande quantità di materiale inedito presente in questi libri successivi. “Abbiamo cercato di conservare l’essenza delle opere di Travers abbracciando la natura classica e la bellezza dei libri e portando avanti l’eredità dei meravigliosi mondi da lei creati” spiega il regista, “ma allo stesso tempo abbiamo rivisitato quel mondo in modo completamente nuovo, con una nuova storia e una nuova colonna sonora. Inoltre, abbiamo cercato di rendere il racconto più accessibile per il pubblico moderno così da poter coinvolgere tutte le famiglie”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA