iphone xCon l’uscita del nuovo iPhone X la gente inizia a porsi domande: sarà il più economico o il più caro iPhone di sempre ?

 

Il prezzo del nuovo Apple iPhone X – che parte da $999 per l'”entry level” da 64GB – ha scioccato buona parte dei consumatori e degli analisti. Allo stesso prezzo si comprano due pc, oppure due cinofonini di buon livello….

Non è una richiesta esosa e senza senso? Oppure il livello del manufatto è tale da giustificare la spesa – sicuramente non le funzionalità, che rimangono più o meno le stesse di un telefono evoluto di media/alta gamma…

Il sito Zdnet.com ha cercato di fare chiarezza, indicando – oltre ad un giudizio, in quanto tale opinabile – l’analisi del costo di produzione del device, che va – lo ricordiamo dai 999 ai 1150 dollari.

Le parti più care sono l’oled display, la camera, la mainboard; considerando che l’iphone 7 monta un display che costa alla produzione 39 dollari, che quello più evoluto del Samsung s8 costa sugli 85, si può pensare che per l’Iphone X la componente si aggiri intorno ai 100 dollari.

Con le altre componenti, l’iPhone 7 arriva ad impattare per 220 dollari; si può supporre, afferma Zdnet, che l’X possa costare finito sui 330. Vanno però aggiunti ad ogni ”pezzo” le spese per il marketing, per R&D….

E quindi? Quindi sta a voi. E d’altronde anche il nuovo Samsung Note si aggira sui 1000 $. Per ora, nostro giudizio, gli smartphone continuano a servire a telefonare, andare su social, fare foto e cazzeggiare….