Dopo 4 anni d’inattività la cantante californiana ritorna con un nuovo singolo, Praying, ed un nuovo album, Rainbow, ed è già un successo.

4 anni lontana dalle scene

Sono passati 7 anni da quando Ke$ha entrò di prepotenza nelle nostre radio con il singolo Tik Tok riuscendo a vendere oltre un milione di copie nei soli USA e riuscendo a compiere un’impresa che mancava dal 2008: riuscire ad essere contemporaneamente prima nella classifica Billboard 200 e in quella Hot 100. Impresa che riuscì l’ultima volta a Leona Lewis con il singolo Bleeding Love. Un capolavoro che consegnò la giovane cantante di origine polacca all’Olimpo dell’Elettropop, per’altro raggiunto dopo un anno fantastico che la vide duettare con Flo Rida nell’arcinoto pezzo Right Round, diventato poi canzone simbolo di “Una Notte da Leoni”.

Con il nuovo album siamo ancora all’inizio, ma le 13 milioni di visualizzazioni su Youtube raggiunte in soli 5 giorni lasciano ben sperare per un ritorno della fiamma mai estinta di Kesha.

Kesha