Dal giorno del suo debutto mondiale al Salone dell’Auto di Shanghai del 2013, la Ghibli ha sempre mantenuto una linea elegante e sportiva, fresca e originale. Il suo design continua a essere un’autentica esaltazione del segmento delle berline di fascia alta, coniugando prestazioni da coupé a un comfort di bordo che non teme confronti.

Per l’introduzione degli allestimenti GranLusso e GranSport, i designer di Torino hanno scelto uno stile diverso per ciascuno:

“Volevamo distinguere più chiaramente tra lusso e sportività e conferire esternamente alla vettura una doppia anima”, spiega Giovanni Ribotta, Head of Exterior Design.

Il confortevole abitacolo della Ghibli abbina dotazioni all’avanguardia, come il sistema infotelematico, a materiali superlativi, come il rivestimento in pelle naturale “Pieno Fiero” disponibile a richiesta. L’esclusività degli interni può essere ulteriormente affinata con la scelta degli allestimenti GranLusso o GranSport.

Il cuore pulsante delle berline sportive Ghibli sono il motore a benzina V6 Twin Turbo 3.0 litri, dotato delle ultime specifiche del sistema di iniezione diretta GDI, e il potente V6 turbodiesel di pari cilindrata.

Guida con stile

#maserati

#maseratighibli

©RIPRODUZIONE RISERVATA