GAME NIGHT – INDOVINA CHI MUORE STASERA?

Ieri sera, con il tempo incerto e l’inizio di un altro weekend, decido di togliermi le vesti di uomo di casa, dirigendomi al cinema senza troppe aspettative. Pensavo di vedere un film carino ma alla fine dei 100 minuti circa mi sono reso conto che non ridevo così tanto da moltissimo tempo, e dire che di film ne vedo veramente tantissimi.

Una bella commedia d’azione dove non mancheranno i colpi di scena, Jason Bateman (“Come ammazzare il capo…” i film; “Arrested Development – Ti presento i miei” e “Ozark” in TV) insieme a Rachel McAdams (“Il caso Spotlight”; “Doctor Strange”) ti tengono incollato allo schermo tra risate, sussulti e ancora risate. Bateman e la McAdams interpretano Max e Annie che una sera, insieme ad altre coppie con cui si riuniscono settimanalmente per una serata di giochi di società, su proposta del carismatico fratello di Max, Brooks (Chandler), per gioco devono risolvere un misterioso delitto, con tanto di criminali e agenti federali improvvisati.

Così anche quando Brooks viene rapito, fa tutto parte del gioco… vero? Ma non appena i sei partecipanti super competitivi si apprestano a risolvere il caso in vista della vittoria, scoprono che né il “gioco” – né tantomeno Brooks – sono quel che sembrano. Nel corso di una caotica notte, gli amici si ritrovano sempre più invischiati in situazioni che progressivamente prendono delle pieghe inaspettate. Senza regole, senza punti e senza alcuna idea di chi siano tutti i giocatori, questa partita potrebbe rivelarsi la più divertente in assoluto… o la fine dei giochi.

Se si vuole passare una bella serata vi consiglio di andare al cinema a vederlo, sono sicuro che non rimarrete delusi.

Se dovessi dare una valutazione, sicuramente 4 STELLE

Regia: Jonathan Goldstein, John Francis Daley

Genere: Commedia

Cast: Jason Bateman, Rachel McAdams, Billy Magnussen, Sharon Horgan, Lamorne Morris, Jesse Plemons, Kylie Bunbury, Michael Cyril Creighton, Kyle Chandler.

© Riproduzione riservata