Il Vans Go Skateboarding Day è una ricorrenza ormai consolidata, ideata nel 2004 e nata con lo scopo di contribuire a rendere lo skateboard più accessibile attraverso vari eventi organizzati nelle principali città del mondo ed anche quest’anno, come sempre il 21 Giugno, Milano ha celebrato degnamente la giornata.

L’evento ha visto la partecipazione di più di 400 skaters provenienti da tutta Italia che si sono dati appuntamento alle 15 nel piazzale antistante la Stazaione Centrale, storico spot della manifestazione: l’entusiasmo alle stelle, il caldo hanno reso l’atmosfera energica ed energetica, vitale.

Più tardi i partecipanti si sono diretti skateando in massa nel traffico delle strade milanesi, verso lo storico skatepark del Parco Lambro: Milano per un giorno è stata invasa da un’onda buona di vitalità ed energia pura, di libertà e rispetto, di conoscenza verso uno sport che coinvolge sempre di più.

Lungo il percorso, tra lo stupore divertito di automobilisti e pedoni che si sono visti affiancare da questi giovani velocissimi, non sono mancate tappe intermedie con session improvvisate su muretti della metropolitana e contest di Highest Ollie, lo skater che per le sue acrobazie è stato inserito nel libro dei Guinness.

Un incontro emozionante e stimolante tra street culture e lo skate come filosofia di vita.

A chiudere la giornata, presso il Birrificio Lambrate, la premiere del nuovissimo video del team skate di Vans Europe “Natural Born Cooler” con le full video part di Kris Vile, Chris Pfanner, Victor Pellegrin, Nassim Guammaz e la presenza di tutti gli altri riders del team da Ross McGouran, Josh Young, Alain Goikoetxea, Jonathan Thijs, Sam Partaix, a Joseph Biais, Martino Cattaneo, Yeelen Moens, Flo Marfaing e Muki Rüstig.

©Riproduzione Riservata