Sono tempi duri per Hollywood. Gli scandali sessuali sembrino non volersi placare e Woody Allen rappresenta la loro nuova vittima.

Infatti, in seguito alle dichiarazioni di Dylan Farrow, figlia adottiva del regista, sembra che Amazon, che non vedrebbe di buon occhio le cattive voci, stia pensando di cancellare A Rainy Day in New York, nuovo film del regista, segnando il suo addio a Hollywood.

woody allen
Woody Allen e Dylan Farrow

Una vera e propria battaglia quindi, che vede riunite anche delle personalità importanti in sua difesa.

Tra esse quella di Alec Baldwin, che si è infatti schierato pubblicamente contro la Farrow paragonandola al personaggio di Mayella ne Il buio oltre la siepe, in cui un uomo di colore viene accusato di stupro senza alcuna prova evidente.

Repentina la risposta dell’attrice che ha evidenziato come anche la stessa Mayella fosse stata violentata dal padre.

woody allen
Alec Baldwin e Woody Allen

Insomma, Hollywood, sembrerebbe in buona parte schierarsi con Mia Farrow, madre adottiva di Dylan, a sostegno della figlia e si attende un’ennesima epurazione in uno show business sempre più povero di stelle.