Parte oggi Lucca comics&games 2019, l’appuntamento più atteso dell’anno, che festeggia il suo 53 esimo.
Il tema di questa edizione firmata nel poster di Barbara Baldi è un tributo al futuro.
Ecco 10 motivi per cui non mancare:
1) l’apertura con il francobollo celebrativo dell’85 anniversario di Paperino. Proprio oggi ci sarà la grande apertura al Teatro del Giglio. Il francobollo illustrato da Giorgio Cavazzano, è stato creato proprio per questa occasione.
2) Mostre ed eventi da Hokusai a Jeffrey Catherine Jones.
3) Grandi ospiti internazionali. Grande attesa per l’arrivo dal Giappone del maestro Hirohiko Araki , il papà di Gio-Gio, che appare per la prima volta in Italia, e altri ancora quali : Suehiro Maruo, Rokuda Noburo..
4) Anteprime del cinema, serie tv e i loro protagonisti. Netflix sarà presente con due imperdibili appuntamenti, dedicati all’originalissimo “The Witcher”, Amazon Prime Video sarà presente col Capitano, Sir Patrick Stewart in compagnia dei colleghi Santiago Cabrera, Michelle Hurd che presenteranno sul palco la nuovo serie Star Trek.
5) La grande narrativa fantasy e fantascientifica. Un’ampia selezione di panel ed ospiti della fantascienza tra cui Lucia Troisi, Paolo Barbieri, Bruce Sterling…
6) Spettacoli teatrali per omaggiare la letteratura a fumetti. Sarà presente una produzione teatrale dal titolo “Io sono Cinzia (ovvero l’amore non si misura in cm) diretto da Nicola Zavalli.
7) Il più grande padiglione italiano dedicato al gioco da tavolo. Il pubblico potrà trovare nel padiglione Carducci il meglio del gioco da tavolo, di ruolo, dell’editoria fantasy ed horror. Tra le iniziative da citare l’evento più atteso Dungeons & Dragons mai realizzato in Europa.
8) Un’esperienza video- ludica fuori dal comune presso Lucca Comics a partire da giovedì 31, ci sarà grande impatto con l’arrivo dei carri armati al Baluardo San Regolo. Lucca Comics &games diventerà così un vero campo militare per celebrare l’uscita di Call of duty Modern Walfare
9) Il regno dei bambini e delle famiglie : Lucca junior . Molti i mattoncini Lego con una fitta serie di attività distribuito per ogni età.
10) Giappone, musica e cosplayer. Quest’anno la zona est del centro storico, diventerà un vero quartiere dedicato al sol levante: la japa- town. Vale la pena citare Cristina D’Avena che porterà sul palco i successi che l’hanno resa famosa in tutto il mondo e il grande raduno Marvel che ha pensato di proporre 500 cosplayer e scattare una foto ricordo insieme a tutti i partecipanti.

Per ulteriori informazioni:

https://www.luccacomicsandgames.com/it/2019/home-2019/

photo credit : cinematographe