di Tiziana Latorre

Sulla passerella di Giorgio Armani, in scena, disinvolti e leggeri con il proprio nome e la propria identità, gli arredi e i complementi d’arredo della collezione casa 2020.

Pretty, la dormeuse in tessuto imbottito con base d’appoggio laccata platino che richiama la raffinata e intellettuale atmosfera dei cinema d’epoca.
Peggy la poltroncina curva e sinuosa, impreziosita da una foglia argento rosé applicata a mano, che celebra la collezionista d’arte Peggy Guggenheim.

Puro, il tavolino dalle linee nette e pulite, in frassino e quarzite verde smeraldo. Giochi di geometrie e motivi in cannete’ caratterizzano molti articoli come  lampade, tappeti e stoffe. Le lampade Paladino e Pamela, diffondono una luce profonda e viva grazie alla tecnica di laseratura che crea inaspettati effetti geometrici.
I tappeti come fossero abiti, in seta o seta e lana,  sublimati da lavorazioni pregiate e dettagli curati. Così come anche i tessuti e il corredo tessile, dalle ricercatissime cromie e manifatture. Altresì elegantissimi gli accessori, i vetri e i vasi che completano la collection.

Questa nuova linea per la casa prende forma dall’ appassionata ricerca estetica e dalla delicatezza di pensiero dello stilista. Che cita, omaggia, evoca. Ma soprattutto esprime e trasforma.
Eco della pittura astratta di inizio Novecento e del gusto medio orientale, la collezione, infatti, interpreta una danza d’equilibrio di colori, lavorazioni e tagli, plasmandosi di rara bellezza dal design essenziale seppure prezioso.

Della vivacità cromatica di Henri Matisse e della levità ed eleganza di Paul Klee si fanno portavoce i blocchi di colore e i collage di nuance su mobili accessori e tessuti, adornati, talvolta, da creazioni floreali dai toni caldi e dorati, a contrasto. Angoli, curve e intrecci si susseguono con autentica prontezza regalando cosi uno stupore visivo e una meraviglia tattile.

Le opere vantano, inoltre, l’utilizzo di materiali di recupero che oltre a rispettare un processo responsabile sostenibile, le rendono ETERNE.

Social Media

Sito web

Instagram

Facebook