di Giacomo Gallina

Quante volte, entrati in un museo, abbiamo desiderato appropriarci di un ‘opera d’arte e farla nostra?

A me, tantissime volte e questa volta, L’Associazione MuseoCity, in collaborazione con Milanoguida ce lo permette con un’iniziativa che ci metterà a confronto con opere d’arte di fama internazionale, sia in termini tecnici sia in termini narrativi.

Nasce così  CAPOLAVORI e tante storie fai da te”, un concorso idealizzato per i più giovani ma che prevede anche la supervisione di figure adulte che non esiteranno a partecipare al progetto. Il concorso ha lo scopo di rendere fruibile a tutti l’esperienza museale, nonché stimolare la curiosità verso capolavori della storia dell’arte e delle “possibili storie” che vi stanno dietro. Lo scopo è anche quello di offrire uno strumento in più per affrontare le lunghe giornate in casa.

GAM – Galleria d’Arte Moderna
Via Palestro, 16
L’angelo della vita
Giovanni Segantini, 1894, olio su tela

Partecipare al contest è facile: basta scaricare dal sito www.museocity.it uno degli 11 disegni che rappresentano altrettante opere custodite in alcuni dei musei milanesi che fanno parte del network MuseoCity; colorarlo e continuare uno dei racconti proposti ogni settimana; scattare una foto e condividerla sul proprio profilo Instagram o Facebook taggando @museocity e @milanoguida, oppure inviarla via email all’indirizzo info@museocity.it.

Ogni settimana il disegno e il racconto più bello vinceranno una visita guidata tra le proposte selezionate da Milanoguida: San Lorenzo, Santa Maria della Passione, Casa Museo Boschi Di Stefano, Museo del Novecento, La Milano di Matteo Bandello, Milano CityLife. Le visite avranno luogo non appena le attuali restrizioni verranno superate e la situazione sarà tornata alla normalità.

Il contest terminerà domenica 3 maggio 2020.

Per maggiori informazioni consultare il regolamento: www.museocity.it oppure info@museocity.it

Non dimenticare gli hashtag #MuseoCity #Milanoguida #laculturanonsiferma #iorestoacasa