Il cantautore Elya descrive il suo ultimo singolo “Ti verso il cuore” come la volontà di offrirsi e offrire tutto alla vita, alle sue relazioni e alle sue strade.

«Evitavo la solitudine, affamato di esperienze che non mi appartenevano. Anche in piena notte, ricordo che mi divertivo a passeggiare tra i viali illuminati di Milano»

Il nuovo album “Elya”

La genesi di “Ti verso il cuore” ritrova le sue radici nel caos notturno, nei neon, nei locali, nella puzza di fumo, nella città e nei suoi ritmi.

Progetto versatile ed eterogeneo, l’album “ELYA”, di cui “Ti verso il cuore” fa parte, è composto da tredici brani tutti scritti e prodotti dallo stesso artista. È anche un album maturo e artigianale, in cui Elya si è messo in gioco in prima persona.

I tredici brani della tracklist sono i seguenti: Cosa ti farei”, “Ti verso il cuore”, “Vorrei sentirci litigare” “Notturno Ino”, “L’ho fatto per te”, “Indivisibili”, “Preludio Ypn”, “Una ragazza così”, “Niente”, “La cura che oggi ci va”, “Un altro Brandy”, “Periferie annoiate”, “Norimberga”.

Cantautore Elya

Inoltre, è disponibile online anche il video ufficiale del brano girato da Luca Donazzan.
Potete trovare il videoclip al seguente link: www.youtube.com/watch?v=t9_-WZSN6cs.

Biografia di Elya

Il giovane cantautore, originario di Monselice (PD), è il fondatore e il leader della band “Attika”.
Nel 2012 Attika è stata selezionata dal MTV New Generation con il brano “Non arrenderti”, il cui videoclip con la regia di Marco Donazzan e Luca Donazzan è stato finalista dell’Identità Film Festival presieduto da Irene Pivetti e proiettato al Cinema Trevi.

Un’altra tappa importante della carriera musicale di Attika è stata la partecipazione al “Human Right’s Tour” in collaborazione con Amnesty International. In quell’occasione la band ha condiviso il palco con artisti di grande calibro come Enrico Ruggieri, Eugenio Finardi e Chiara Canzian.

Elya
Elya

Nel 2013, il secondo singolo estratto dall’album di debutto “Verde” ha vinto il Festival Show. Durante il tour la band ha affiancato artisti come Max Pezzali, Arisa, Nomadi, Max Gazzè, Simona Molinari, Serebro, Elen Levon.

Dopo il grande successo ottenuto con la band, nel 2016 Elya intraprende un percorso da solista che da subito lo vede protagonista nel piccolo schermo. Dopo il debutto a  “The Voice of Italy”, duetta con Max Pezzali sul palco di Piazzola sul Brenta (PD) cantando “L’universo tranne noi”.

Nell’ottobre dello stesso anno pubblica il singolo “Evelyn”, prodotto con Max Pezzali, Claudio Cecchetto, Pier Paolo Peroni e Davide Farrario.

L’anno successivo, nel 2017, esce il singolo “Che bella che sei” e a luglio dello stesso anno il brano “Ho conosciuto Paolo” – successivamente presentato al Pistoia Blues Festival dove Elya è stato opening act di Tom Odell.

Infine, il 30 maggio 2018, durante la partita del cuore presso lo Stadio Luigi Ferraris di Genova, è stato premiato dalla SIAE dalla Nazionale Italiana Cantanti come “Artista emergente dell’anno”.

 

Potete trovare Elya anche sui social:

Facebook: www.facebook.com/elyazambolin
Instagram: www.instagram.com/elyazambolin/
Twitter: twitter.com/elyazambo
Youtube: www.youtube.com/channel/UCwYhAdRdMYOdp1vlWIzbT2g