È al tema del sogno che ho deciso di dedicare il mio primo numero di Entertainment Illustrated come direttore – un numero completamente rinnovato e ridisegnato in versione più contemporanea. Perché sognare, forse, è l’unico modo che abbiamo di fuggire da un’esistenza che ci angustia…