Dal 6 dicembre al cinema.

Basato sulla storia vera della giornalista statunitense Jeanette Walls, il film analizza il rapporto di una famiglia sui generis da cui è inevitabile voler scappare. Seconda di quattro fratelli, Jeannette (Brie Larson) conduce una vita nomade, perennemente in fuga, con una madre immatura (Naomi Watts) dedita più alla sua attività di pittrice che alle necessità dei figli e con un padre affettuoso, irrimediabilmente sognatore ma soprattutto alcolizzato (Woody Harrelson). Tra fughe dagli ospedali, simbolo dell’ingerenza dello Stato, cacce notturne nel deserto contro demoni invisibili, si arriva infine alla realizzazione del mitico castello di vetro che Rex Walls progetta nei minimi dettagli. I bambini diventano adulti con un unico desiderio: fuggire.

Attori principali: Brie Larson, Naomi Watts, Woody Harrelson Regia: Destin Daniel Cretton