È già alla quarta data il LAURA BIAGIO STADI 2019, il grande show di Laura Pausini e Biagio Antonacci.

L’imponente tour, iniziato a Bari il 26 giugno, proseguirà fino all’1 agosto nei maggiori stadi italiani. Dopo il grande successo di giovedì 4 e venerdì 5 luglio allo Stadio San Siro di Milano, la coppia andrà a Firenze allo Stadio Artemio Franchi!

Questi big della musica italiana che ci hanno già regalato tre intense ore di concerto per ogni serata. I due artisti negli stadi di Bari e Roma e Milano hanno già fatto cantare e commuovere migliaia di persone.

Ad aprire l’emozionante show sarà “Un’emergenza d’amore” e “Liberatemi” cantate da Laura Pausini e Biagio Antonacci, posti su una pedana a 6 metri d’altezza.

I due saranno contornati da un gioco di schermi a led in movimento che produrranno un’incredibile effetto ottico quasi magico.

In chiusura due pezzi molto toccanti: il loro primo singolo ufficiale “In questa nostra casa nuova” e la la storica “Tra te e il mare”, una canzone che Biagio ha dedicato a Laura.

La profonda amicizia e la stima reciproca che li unisce da anni ha portato i due cantanti alla realizzazione di uno show unico, alternando singoli personali a momenti in cui le voci si fondono teneramente.

Un palcoscenico ricco di “intimità domestica” quello di Laura e Biagio, grazie anche alle coreografie disegnate su misura dal direttore artistico Luca Tommassini, che si è ispirato al loro singolo “In questa nostra casa nuova”.

Ad accompagnare i due artisti, la band composta dai direttori musicali Paolo Carta e Massimo Varini (insieme a Stefano De Maio) rispettivamente per Laura e Biagio e da Placido Salamone, Fabio Coppini, Gareth Brown, Roberto Gallinelli, Ernesto Lopez e Yuri Barilaro.

Presenti inoltre sul palco 4 archi, Giulia Monti, Francesca Musnicki, Caterina Coco, Giulia Sandoli e 4 coristi, Claudia D’Ulisse, David Blank, Gigi Fazio e Roberta Granà.

Le coreografie sapientemente studiate da Filippo Rinaldi hanno fatto ballare sul palco 9 ballerini: Andrea Comuzzi, Ramona Matei, Fabrizio Masi, Ilaia Cavola, Joseph Caforio, Deborah Tuminelli, Giammarco Caruso, Stefano Rei Ferrari, Nicola Andreoni e Irene Tavassi.

I vestiti di musicisti e ballerini sono stati realizzati dalla costumista Claudia Tortora, utilizzando solo materiale riciclato, attraverso la collaborazione dell’Accademia di Costume e Moda e SCART, un progetto artistico del Gruppo Hera che realizza abiti con scarti della lavorazione industriale.

È Armani lo stilista scelto da Biagio per tutto il tour e da Laura per gli abiti dell’opening e della chiusura dei concerti. Durante lo spettacolo invece la cantante opta per outfit creati su misura o selezionati dalle ultime sfilate di Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Redemption, Fausto Puglisi e Giada Curti.

 

Le prossime date del tour prodotto e realizzato da Friends & Partners sono:

  • 12 luglio allo Stadio Dall’Ara di Bologna
  • 17 luglio allo Stadio Olimpico di Torino
  • 20 luglio allo Stadio Euganeo di Padova
  • 23 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara
  • 27 luglio allo Stadio San Filippo di Messina
  • 1 agosto alla Fiera di Cagliari

I biglietti sono disponibili sul sito di TicketOne e nei punti vendita abilitati

 

Marta Cossettini