Determinate, di successo, coraggiose e con carattere. Sono le donne più straordinarie del 2018, che si sono distinte grazie alla loro personalità e al messaggio positivo che hanno lanciato ai loro fan.

ARIANA GRANDE

Come non iniziare da colei che è stata nominata da Billboard la Women of the Year. Stiamo parlando di Ariana Grande, che ha ritirato il prestigioso premio il 6 dicembre al gala Women in Music a New York.

Il 2018 è stato sicuramente l’anno che ha messo più a dura prova la giovane cantante. Dopo aver superato il trauma per l’attentato di Manchester del maggio 2017 al termine del suo concerto, dove persero la vita 23 persone, quest’anno ha dovuto affrontare il suicidio dell’ex fidanzato Mac Miller e la rottura con l’attuale compagno Pete Davidon.

Nonostante ciò, non si è data per vinta, si è rimboccata le maniche, e ha conquistato un successo dopo l’altro. Primo fra tutti Thank u Next, il suo nuovo singolo, che è stato il video più cliccato nella storia di Youtube.

Non solo successi musicali, ma anche tanto impegno nel sociale. La cantante americana ha preso parte alla March for Our Lives, a supporto delle leggi per il controllo delle armi, è stata in prima linea per la difesa dei diritti LGBTQ e ha sostenuto l’iniziativa Black Lives Matter.

MICHELLE OBAMA

Ex First Lady degli Stati Uniti d’America, icona di stile, eleganza e impegno nel sociale. Michelle Obama trascorre il primo anno lontano dalla Casa Bianca assieme agli affetti e agli impegni che continua a portare avanti.

Quest’anno la rivelazione più grande: il suo libro autobiografico Becoming. L’attesissimo memoir della prima First Lady afro-americana è stato un vero e proprio successo.

Nel libro Michelle ha sintetizzato in un’immagine i valori della sua vita, dal rapporto con il padre Fraser e la madre Marian, che le hanno insegnato a pensare da sola, ad usare la sua voce e a preservare i valori della sua storia, alla sua carriera come avvocato, il ruolo da First Lady, l’amore onesto e puro con Barack Obama e il rapporto con i figli. Ma anche il suo impegno nel sociale, la sua passione per la moda e il suo interesse per il cibo sano.

Così si racconta quella che da molti è considerata la First Lady più amata di sempre, senza filtri ne maschere, mostrando l’animo di una donna forte, indipendente, ma al contempo dedita agli affetti e alla famiglia.

TAYLOR SWIFT

Occhi azzurri da cerbiatta e bocca sempre contornata da un rossetto rosso lucido. Taylor Swift è tra le star più brillanti e di successo di quest’anno.

Non solo è uno dei personaggi più influenti del panorama musicale, grazie ai suoi testi che raccontano le storie di tutti noi, quelle quotidiane che ci troviamo ad affrontare ogni giorno, ma anche per il suo impegno politico. Per le elezioni di metà mandato infatti, ha riservato al suo pubblico una lezione importante sulla necessità di esercitare il diritto e il dovere del voto, lottando poi per la parità di retribuzione per le donne e per il Violence Against Women Act.

KYLIE JENNER

Forbes l’ha eletta come la più giovane miliardaria self-made del 2018. Parliamo di Kylie Jenner  che sta solcando l’onda del successo grazie al suo fiuto negli affari e al suo incontestabile fascino.

Sin da piccola appartiene al mondo dello spettacolo grazie al reality Keeping Up with the Kardashians e ora, a soli 21 anni, può vantare un patrimonio di oltre un miliardo di dollari ottenuto grazie alla sua linea di prodotti di bellezza Kylie Cosmetics e ai contratti ottenuti con alcuni dei brand più famosi al mondo, non risparmiandosi però neanche nella beneficienza.

Kylie Jenner è l’esempio perfetto della donna intraprendente, sicura, tenace.

NICKI MINAJ

Un anno esplosivo questo per la rapper più famosa al mondo Nicki Minaj. Ad agosto è uscita con l’album Queene da lì non si è fermata un attimo. Dopo aver lanciato i singoli Chun-Li e Barbie Tingzè stato prodotto il documentario che racconta il backstage del suo lavoro, Making of Queen, lancio preannunciato dalla stessa Nicki sul suo profilo Instagram, che ad oggi conta ben 96 milioni di followers.

Ma il 2018 per la star del rap non è stato solo music. A settembre l’abbiamo vista a Milano per la settimana della moda come testimonial di Diesel, che ha creato una capsule collection contro il bullismo in rete, argomento su cui è ferratissima la nostra Queen, che ogni giorno è costretta a confrontarsi con i migliaia di haters che invadono il suo profilo.

Ma anche il 2019 si prospetta un anno interessante per la Minaj. Prenderà il via infatti il suo tour NickiHNDRXX con il rapper Future in tutta Europa (da Parigi a Berlino e da Amsterdam a Londra) e negli Stati Uniti.

BEBE VIO

Orgoglio nostrano, Bebe Vio è una delle personalità più influenti e seguite al mondo. Campionessa di scherma paralimpica, è l’esempio per eccellenza di come la tenacia, la determinazione, il coraggio e la positività possano portarti ovunque.

E questo 2018 le regala un’altra formidabile vittoria, la conquista dell’oro sotto la bandiera dell’Italia alla Coppa del Mondo a squadre giocata a Tbilisi. In più, quest’anno è arrivata anche a Topolinia con un personaggio disegnato appositamente per lei: Bebe-Pio.

Un sorriso raggiante che sconfigge l’iniziale sconforto di una meningite fulminante che l’ha colta a 11 anni ma che l’ha resa, nonostante le difficoltà, la donna straordinaria che tutti amiamo.

SELENA GOMEZ

Sangue texano e sguardo ammaliante. L’ex stellina DisneySelena Gomez ha ripreso in mano la sua vita durante gli ultimi mesi di quest’anno, lanciando un messaggio importante ai suoi fan: non importa quante volte si possa cadere, perché ci si può rialzare con più forza di prima.

Dopo 3 mesi lontana dai riflettori, a causa della malattia che da anni la accompagna, il lupus, la cantante americana è pronta a tornare sulla scena ed è già impegnata in un nuovo progetto che vedrà la luce nel 2019.

In occasione del lancio della sua nuova collezione SGxPUMA si è confidata con le sue fan, raccontando le proprie insicurezze più intime. La nuova linea nasce proprio per aiutare tutte quelle che, come lei, non sempre guardandosi allo specchio si sentono belle.

“Mi piace sempre cercare di tirare fuori il meglio da una ragazza, perché io sono quella ragazza, voglio dire, sono sempre insicura, in imbarazzo. Sento che questo è in grado di connettermi con tutte loro, attraverso la musica, attraverso il cinema, e ora posso farlo anche con questo. Voglio ricordare alle ragazze che sono perfette e forti così come sono”.

PAOLA EGONU

Ultima, ma non per importanza, troviamo la famosa pallavolista Paola Egonu, 19 anni. Esempio di coraggio, di accettazione di sé e di lotta per i propri diritti, la giovane è finita sulle prime pagine di tutti i giornali sia per aver portato le azzurre della pallavolo all’argento Mondiale che per le polemiche suscitate dal suo coming out. A fine partita, infatti, ha baciato davanti a tutti la sua fidanzata.

“Sognavo di andare ai Giochi, ho lavorato sodo ed è giusto dividere la gioia con chi mi ha supportato per salire su quel podio”. Ed è quello che ha fatto, andando a festeggiare con la fidanzata, condividendo con lei la sua vittoria e la felicità di quel momento.