Al via l’8 novembre dal TPO di Bologna (data già sold out) l’ultima tranche del tour autunnale di M¥SS KETA, il PAPRIKA XXX TOUR.

Sei date imperdibili in giro tra le principali città italiane: il 9 novembre al Rivolta di Venezia, il 15 al Demodè di Bari, il 16 al Duel Club di Napoli, il 21 al Tenax di Firenze, per chiudere in bellezza all’ Alcatraz di Milano il 27 novembre. Come Bologna, anche Milano registra il tutto esaurito.

Il tour, curato da DNA Concerti, vedrà sul palco insieme a M¥SS, e alle inseparabili RAGAZZE DI PORTA VENEZIA, un ospite speciale diverso per ogni data, rigorosamente top secret, che verrà svelato solo la sera dell’evento.

Assieme alla Regina della Notte ci saranno anche artisti annoverati tra i più ricercati della scena indie italiana e non solo. L’opening act della data di Bologna è stato affidato a Gomma, a Venezia aprirà Sequoyah Tiger, a Bari Lucia Manca, a Napoli 291 Outer Space&Bop, a Firenze Clap! Clap!, mentre per la data finale milanese avremo Shygirl, moniker della cantante e producer londinese Blane Muise.

M¥SS KETA ci ha resi avvezzi al suo straordinario successo grazie anche ai risultati raggiunti nell’ultimo tour europeo dello scorso ottobre. Ben 5 i sold out ottenuti su 6 appuntamenti, tra cui è impossibile non citare il ritorno nel tempio mondiale della techno, il Berghain di Berlino.

M¥SS KETA chiude dunque in grande stile questo ultimo anno, aperto dal suo ultimo album PAPRIKA.

Il 2019 l’ha consacrata ufficialmente come icona pop internazionale. In questo anno è stata protagonista della copertina del Venerdì di Repubblica di fine luglio, omaggiata addirittura dalla Treccani ed invitata dal Parlamento Europeo per partecipare alla campagna di sensibilizzazione al voto in vista delle elezioni europee. Insomma, un totale trionfo.

A 4 anni di distanza dalla famosissima prima versione, il 19 ottobre è uscito il suo ultimo video LE RAGAZZE DI PORTA VENEZIA – THE MANIFESTO feat. Elodie, La Pina, Priestess, Roshelle, Joan Thiele (https://www.youtube.com/watch?v=kKZM9mQUkpI).

Il video è una coloratissima quanto surreale sfilata per le vie di Milano al grido di “SIAMO LE RAGAZZE”. Un vero inno al Girl Power. Nelle vesti di paladina della libertà d’espressione e dell’accettazione di se stessi, KETA è stata anche invitata da Daria Bignardi in una delle ultime puntate del suo nuovo programma L’Assedio.

Nel frattempo, una curiosissima novità: il colosso Netflix l’ha voluta come ironico e onirico testimonial per il lancio italiano della seconda, attesissima, stagione della serie The End of The F***ing World. Il trailer, disponibile qui https://www.youtube.com/watch?v=gxsRugbcA_A , è un inverosimile cortometraggio in cui M¥SS KETA tenta di reclutare la giovane protagonist Alyssa come una nuova RAGAZZA DI PORTA VENEZIA.

Riuscirà nella sua impresa? Per ora, a noi è concesso di restare a guardare.

 

Alessandra Zevola, Ida Papandrea