È stato presentato il 24 luglio il celebre film Mediterraneo di Gabriele Salvatores. Questa volta restaurato in 4K da Infinity per la rassegna Cinema sotto le stelle di Rimini.

La piattaforma streaming on-demand Infinity possiede un catalogo con migliaia di film, serie tv, cartoni animati che si possono riguardare senza vincoli di orari con qualunque dispositivo. Molti contenuti sono disponibili anche in Super Alta Definizione e in versione 4K.

Scena film

Il 24 luglio la piattaforma ha presentato alla rassegna cinematografica di Rimini Cinema sotto le stelleun nuovo film restaurato in 4K da aggiungere al suo già ampio repertorio: Mediterraneo, diretto da Gabriele Salvatores.

“L’impegno di Infinity verso il cinema si rinnova ancora una volta grazie al restauro di uno dei titoli più importanti della nostra cinematografia. Ringrazio Cinema Communications che ha curato tecnicamente il restauro in 4K, di un capolavoro frutto del genio italico cinematografico”. Queste sono le parole di Pablo Falanga, Direttore Commerciale di Infinity.

Scena film 2

Il film, insieme a Palombella Rossadi Nanni Moretti e La Voce della Lunadi Federico Fellini, è parte integrante della sezione Revolutions1989-2019 della rassegna. Revolutions vuole guardare ai tre anni del cinema italiano (1989-90-91) che hanno cambiato il mondo e rappresentano la nostra storia.

La trilogia della fuga”, così vengono definiti i tre film di Salvatores con al centro il tema del viaggio e Mediterraneone chiude il cerchio, unito a Marrakech Express del 1989 e Turné del 1990. La poetica di questa trilogia è incentrata sul tema del viaggio fisico e interiore, dell’evasione da una realtà incomprensibile, combinando la comicità con la poesia.

La pellicola che nel 1992 ha vinto il premio Oscar come miglior film straniero, è tratta dal romanzo Sagapò di Renzo Biasion.

Scena film 3

Salvatores ha voluto raccontare l’inutilità della guerra e il sogno di fuga di chi è obbligato a combattere contro la propria volontà. Sono otto i soldati italiani protagonisti del film, che si ritrovano in missione in una sperduta isola greca chiamata Kastellorizo, luogo ideale in cui possono dedicarsi alle loro passioni indisturbati, abbandonando il loro dovere di soldati.

Con gli anni il gruppo si integra con la popolazione locale, tanto che, quando un giorno un aereo italiano compie un atterraggio di emergenza sull’isola, non vogliono ripartire. Ma quando il pilota comunica loro che è stato concluso l’armistizio con gli anglo americani ripartono a malincuore presi dalla nostalgia. Ritornano sull’isola solo dopo molti anni, scoprendo che è diventata una meta turistica di massa.

 

Maggiori informazioni:

La versione restaurata in 4K di Mediterraneosi può trovare su www.infinitytv.it.