Retail globale premiato per lo stile maschile con lo scopo di combinare abbigliamento internazionale e contenuti editoriali, MR. PORTER stringe una collaborazione con Prada, luxury brand, per una capsule che gioca con gli eccessi.

E-shop tra i più conosciuti a livello mondiale per l’abbigliamento maschile e la selezione di brand che vengono venduti al suo interno, MR. PORTER  presenta la collezione pre-primavera 2018 lanciata in collaborazione con Prada, colosso d’abbigliamento luxury che, con un’attenzione elevata sui cambiamenti sociali, cavalca l’onda.

Più di 30 i pezzi ready-to-wear d’ispirazione anni 50 e 80 al fine di creare una gamma che sia affascinante e retrò, ma anche piacevolmente contemporanea e fresca. Bowling e stampe hawaiane la caratterizzano, celebrando l’eleganza maschile, secondo un mix tra classicità e modernismo al quale già da qualche anno lo stesso Prada sta dedicando parecchio interesse e che si sposa perfettamente con la stessa filosofia di Mr. Porter, per dei capi suddivisi tra maglie a strisce, t-shirt a fiori in misto seta, pantaloni a quadri, giacche di Harrington e camicie che identificano il mix stilistico scelto.

E come Daniel Todd, buyer di Mr. Porter, sostiene:<<Gli anni 50 sono stati un momento di festa e ottimismo e gli abiti che la gente indossava riflettevano su questo. Gli anni 80 hanno invece, fino a poco tempo fa, dominato la moda, prendendo d’assalto l’abbigliamento maschile con un’attenzione speciale sulla sartorialità>>, aggiungendo <<Per me, le camicie aloha sono gli standout della collezione>>.  ©RIPRODUZIONE RISERVATA