Un padre farebbe di tutto per salvare sua figlia. “Save Me Too” torna da lunedì 10 agosto su Sky Atlantic e NOW TV

Save Me Too” è il titolo della stagione 2 di “Save Me“, la serie tv con protagonista Lennie James, in onda da Lunedì 10 agosto alle 21.15 con un doppio episodio su Sky Atlantic, già disponibile su Sky On Demand e in streaming su NOW TV.

Qui potete vedere il trailer di Sky Atlantic

Riuscirà Nelly a ritrovare e salvare sua figlia Jody, fino a poco tempo prima a lui sconosciuta, avuta diversi anni prima con un amore giovanile finito male?

Dai creatori di “Bodyguard” e “Line of Duty, con protagonista Lennie James, l’indimenticabile Morgan di “The Walking Dead” e il suo prequel “Fear The Walking Dead“, la serie “Save Me, ora nella sua seconda stagione con il titolo “Save Me Too“, è una storia drammatica e allo stesso tempo inquietante.

La prima stagione si apre con l’arresto di Nelson ‘Nelly’ Rowe (interpretato da James), un uomo di mezza età tranquillo e discreto, che conduce una vita normale tra lavoro e qualche bevuta con gli amici nei sobborghi di Londra. Ma la sua vita viene sconvolta quando, un giorno, la polizia lo arresta per il rapimento di sua figlia Jody, avvenuto 10 anni prima.

Nelly è ovviamente innocente: decide così di iniziare a cercare Jody, una figlia nata anni prima da una breve ma intensa storia d’amore con Claire (Suranne Jones), risposatasi ora con un ricco uomo che forse non è così raccomandabile come si crede. Nelly cercherà di ricostruire il suo passato per ritrovare una figlia che fondamentalmente non conosce, fatto di segreti torbidi, affrontando un tema molto delicato come quello degli incontri online.

La seconda stagione di “Save Me” sarà composta da 6 episodi e riprenderà dal cliffhanger finale della prima stagione: nel tentativo di salvare sua figlia, Nelly si è imbattuto nelle vite di altre persone, che si erano perdute e che è riuscito a salvare, rischiando spesso anche la propria vita.

Produttori dello show sono Lennie James e Simon Heath per World Productions, Jessica Sykes per Independente Talent e Kara Mansley per Sky. Tra i registi ci sono Jim Loach e Coky Giedroyc.

Di cosa parla “Save Me 2”

Sono passati 17 mesi dalla scomparsa di Jody: Nelly ha salvato un’altra ragazza, Grace, mentre cercava sua figlia. Ma di Jody non c’è nessuna traccia all’orizzonte e l’uomo è sempre più disperato e tormentato, poiché non riesce a trovarla. Tutti quanti intorno a lui sembrano essere convinti che non ci sia più speranza, che ormai la ragazza sia morta, che deve rassegnarsi e andare avanti con la sua vita. Ma lui non si è ancora arreso e sa che la verità verrà fuori ben presto.

È il compleanno di Nelly e l’uomo sembra prepararsi a passare una “normale” giornata in tranquillità, al suo solito pub The Palm Tree. Gli amici di sempre gli regalano una nuova giacca gialla, lui risponde che terrà la vecchia giacca ancora per una notte. Ed ecco che ricomincia la sempre più pericolosa ricerca per la figlia scomparsa, che lo porterà nei meandri della malavita organizzata, fino a scoperchiare segreti inimmaginabili.

Nel frattempo, prosegue il processo contro Gideon Charles (Adrian Edmondson), accusato dello sfruttamento sessuale di Grace (Olive Gray), la ragazza che Nelly ha ritrovato in un parcheggio per roulotte mentre cercava sua figlia Jody. Il caso potrebbe far emergere nuovi dettagli e fornire una nuova pista sul caso di sua figlia, ma scavando sempre più a fondo nell’oscuro mondo di Gideon, Nelly dovrà rischiare la sua vita e le relazioni con le persone a lui vicine per scoprire la verità.

Segreti e nuove rivelazioni tenute sepolte per anni verranno alla luce, mentre Nelly dovrà scegliere necessariamente se proteggere Grace o continuare la ricerca di Jody. Claire (Suranne Jones), intanto, deve fare i conti con una straziante e terribile possibilità, quella di aver perso per sempre sua figlia, mentre Jennifer (Lesley Manville), la moglie di Gideon, affronta l’immane realtà sul mostro con cui è stata sposata.

Il cast di “Save Me Too”

Rimangono confermati i protagonisti Lennie James, Suranne Jones (“Doctor Foster“) e Stephen Graham (“The Irishman“, “Boardwalk Empire“). Accanto a loro, anche Jason Flemyng (“Il curioso caso di Benjamin Button“), Camilla Beeput (“Deep Water“), Alice May Feetham (“Boiling Point“), Thomas Coombes (“Him & Her“), Susan Lynch (“Nora“), Nadine Marshall (“The Innocents“), Alisha Bailey (“Doctor Who“), Kerry Godliman (“After Life“), Adrian Edmondson (“Bancroft“, “Star Wars: Gli Ultimi Jedi“) e Barry Ward (“Britannia“).

New entry nel cast di questa seconda stagione di “Save Me” è l’attrice Lesley Manville (“Il Filo Nascosto“, “Maleficent“), che interpreterà Jennifer Charles, la moglie di Gideon Charles (Adrian Edmondson). Dopo il salvataggio della giovane Grace (Oliver Gray), riportata a casa da Nelly durante le ricerche di sua figlia, la donna sarà costretta a fare una scelta impossibile, che la metterà in diretto contrasto con lui.

Anche Orli Shuka (“Gangs Of London“) farà parte del cast della seconda stagione, nel ruolo di Artem.

Social Media

Instagram

Facebook