The Politician è la nuova commedia musicale in otto parti nata dal genio di Ryan Murphy, che debutterà il 27 settembre su Netflix.

La trama

Il protagonista della serie comedy è Payton Hobart, un facoltoso studente di Santa Barbara (California), che fin dall’età di sette anni ha una sola convinzione: diventerà il Presidente degli Stati Uniti.

Il percorso verso un traguardo così ambizioso però è ancora lungo e accidentato e Payton dovrà imparare a camminare, prima di poter correre.

I corridoi di Washington infatti sono ancora lontani e per ora il campo di battaglia è quello della scuola superiore Saint Germain.

La prima sfida di Payton sarà quella di venire eletto Presidente del Corpo Studentesco e assicurarsi un posto ad Harvard. Compito non facile nell’ambiente politico infido e carico di rivalità della scuola.

Il ragazzo dovrà imparare a destreggiarsi tra compagni di scuola ambiziosi e spietati, senza però sacrificare la propria moralità e l’immagine e di sé che ha costruito così attentamente.

The Politician è una serie tv a base di umorismo nero e satira leggera, che offre al pubblico una nuova prospettiva su ciò che è veramente necessario per essere un politico.

Secondo le ultime anticipazioni la serie Netflix avrà la forma di una serie (semi) antologica: ogni stagione seguirà Payton Hobart durante una delle sue candidature in politica e le sue corse al successo.

In più, secondo altre indiscrezioni, lo show conterrà dei numeri musicali, che verranno cantati dal protagonista nei momenti salienti della serie.

Cast e attori

Dopo una lunga attesa, Ryan Murphy ha rivelato tramite un post sul suo profilo Instagram tutti i nomi degli attori che formeranno il cast.

Il protagonista Payton Hobart sarà interpretato da Ben Platt, che ha raggiunto la fama con il film The Voices (e il suo sequel Pitch Perfect 2).

La nuova serie vanta tra i suoi attori anche i 2 premi Oscar Gwyneth Paltrow e Jessica Lange, nonché Lucy Boynton (salita alla ribalta con il biopic su Freddy Mercury) e Laura Dreyfuss (che ricordiamo nel ruolo di Zoe Murphy nel musical di Broadway Dear Evan Hansen e in quello di Madison McCarthy nella serie tv Glee).

Faranno parte del cast anche Rahne Jones, Theo Germaine, Julia Schlaepfer, Bob Balaban, Dylan McDermott, January Jones, David Corenswet, Judith Light e Bette Midle.

Ryan Murphy: il creatore della serie

The Politician è la prima serie tv creata da Ryan Murphy in collaborazione con Netflix, che ha già ordinato 2 stagioni.

In un post su Instagram Murphy ha comunicato tutto il suo entusiasmo per questa nuova serie.

«Il mio primo show Netflix! Così orgoglioso di questo incredibile progetto e talentuoso cast. Non vedo l’ora che possiate fare binge-watching a settembre»!

Il regista e sceneggiatore statunitense è stato creatore di tantissime serie tv di successo, tra cui Nip/Tuck (2003), Glee (2009), American Horror Story (2011), American Crime Story (2016) e Pose (2018).

Viste le ottime premesse, non abbiamo dubbi che anche The Politician sarà un trionfo!

Sharon Bordogni