Alcuni peccati non restano nascosti per sempre. Va in onda da stasera su Premium Crime la terza stagione di “The Sinner“, il crime antologico che in questa stagione vede il ritorno di Bill Pullman accanto al nuovo protagonista Matt Bomer

Da stasera mercoledì 9 settembre va in onda su Premium Crime la terza stagione diThe Sinner“, serie tv crime antologica che, in questa stagione 3, vede protagonisti Matt Bomer e Bill Pullman, quest’ultimo nei panni del detective Harry Ambrose, presenza fissa nel cast sin dalla prima stagione.

Ecco il trailer in italiano rilasciato da Premium Crime:

Speciale – The Sinner

Alcuni peccati non restano nascosti per sempre…Matt Bomer e Bill Pullman sono i protagonisti della nuova stagione di #TheSinner. Scopri di più ⬇️

Posted by Premium Crime on Thursday, 30 July 2020

Un ordinario incidente stradale può nascondere grandi segreti. Prodotta da Jessica Biel, già protagonista dell’incredibile prima stagione, “The Sinner 3” va in onda da stasera mercoledì 9 settembre alle 21.15 su Premium Crime, con la storia più sconvolgente di sempre.

Acclamata dalla critica, la serie tv crime antologica vede come protagonista di questa terza stagione Matt Bomer, celebre per show di successo come “White Collar” e “American Horror Story“, nei panni di Jamie, un cittadino esemplare della comunità di Dorchester, sposato e con un figlio in arrivo. Dopo quello che sembra un normale incidente stradale, si rivolgerà al detective Harry Ambrose, interpretato da Bill Pullman, presente nella serie fin dalla prima stagione.

La terza stagione di “The Sinner” è composta da 8 episodi della durata di 45-55 minuti, in onda da stasera mercoledì 9 settembre alle ore 21.15 su Premium Crime (canale 118 di Sky) e disponibile su Sky On Demand con un episodio alla settimana. Le prime due imperdibili stagioni sono disponibili su Netflix e su Sky Box Set.

Photo by: Zach Dilgard/USA Network

Nelle stagioni passate abbiamo visto protagoniste Jessica Biel (Cora Tannetti nella stagione 1), candidata come Migliore Attrice in una miniserie agli Emmy Awards e ai Golden Globe 2018, e Carrie Coon (Vera Walker nella stagione 2), anch’essa candidata ai Critics’ Choice Television Awards 2018 come Miglior Attrice in una miniserie. Sia per la prima che per la seconda stagione, Bill Pullman ha ricevuto una nomination ai Critics’ Choice Television Awards 2018 e ai SAG Awards 2019 come Miglior Attore in una miniserie.

Durante un’intervista con The Hollywood Reporter, la produttrice esecutiva e protagonista della prima stagione Jessica Biel, ha risposto alla domanda che molti fan si pongono, ovvero se nella terza stagione o in futuro rivedremo Cora Tannetti:

«Possibile. Penso di poterlo dire. Probabile? Non lo so. Non so semplicemente perché non siamo sicuri di come incastrarla nella storia in modo non forzato. Sapete, mi fa un po’ male dirlo perché amo il personaggio e una volta pensavo che la season 2 avrebbe potuto parlare di Ambrose e Cora. Tuttavia, i nostri sceneggiatori hanno esaurito le opzioni con la storyline di Cora. Quindi la risposta è che non lo so, potrebbe essere possibile. Però non sono sicura, non so se succederà mai».

Produttori esecutivi del terzo capitolo di “The Sinner” sono Derek Simonds, anche showrunner, Jessica Biel e Michelle Purple con la loro società Iron Ocean, e Charlie Gogolak. Willie Reale è produttore esecutivo. A dirigere i primi due episodi della stagione Adam Bernstein, noto per essere stato il regista di alcuni episodi di “Fargo” e Breaking Bad“.

La trama di “The Sinner 3”

Photo by: Peter Kramer/USA Network

Il detective Harry Ambrose (Bill Pullman) è costretto a trasferirsi nuovamente lontano dalla sua casa per seguire un’indagine che apparentemente sembra di prassi: il caso di un tragico incidente d’auto accaduto nella periferia di Dorchester, a nord di New York, avvenuto sulla proprietà di Sonya (Jessica Hecht), una pittrice di successo che vive una vita di reclusione nella cittadina.

Mentre conduce le indagini insieme al collega Vic Soto (Eddie Martinez), ex Marine e gran lavoratore, la cui stella è in ascesa presso il dipartimento di polizia di Dorchester, Ambrose sente che qualcosa di oscuro e di non detto circonda questo caso. Jamie (Matt Bomer) è la persona coinvolta nell’incidente, un cittadino modello sposato con Leela Burns (Parisa Fitz-Henley), elegante proprietaria di una boutique nel centro di Dorchester e moglie in dolce attesa.

Photo by: Peter Kramer/USA Network

Jamie si rivolge al detective per le pratiche da sbrigare per chiudere il caso, che sembra semplice e senza crimine. Ma il coinvolgimento di un suo vecchio amico dei tempi dell’università, Nick Haas (Chris Messina) riunirà i destini dei due ex compagni di scuola e l’incontro cambierà per sempre le loro vite.

Il detective Ambrose scoprirà un crimine tenuto nascosto per moltissimo tempo, che lo catapulterà nel caso più pericoloso e disturbante della sua carriera.

Il cast di “The Sinner 3”

Nuovo protagonista della serie tv antologica dai toni crime è Matt Bomer, visto in serie tv di successo come “White Collar“, “American Horror Story“, “Doom Patrol“, “L’ultimo Tycoon” e film quali “The Normal Heart” (per cui ha vinto un Golden Globe) e “Magic Mike“.

Co-protagonista è Bill Pullman, presente nella serie sin dalla stagione 1, visto in film come “Independence Day“, “The Guilty – Il Colpevole” e “Strade Perdute” e negli show tv “1600 Penn” e “Torchwood“.

Recitano accanto a loro gli interpreti Chris Messina (“Argo“, “Sharp Objects“, “The Mindy Project“), Jessica Hecht (“Breaking Bad“, “Special“), Parisa Fitz-Henley (“Midnight, Texas“, “My Spy“) e Eddie Martinez (“Flavor of Life“) e Brooke Bloom (“Homecoming“, “Falling Water“).

Social Media

Instagram @thesinnerusa

Facebook @thesinnerusa

Facebook @PremiumCrime