Era stato annunciato da un po’. Ora il momento è arrivato. Il 13 settembre 2019 sbarca a Milano, in piazza Cordusio, UNIQLO, il noto marchio di abbigliamento giapponese.

La campagna di apertura Todays Classic” è ispirata all’idea di abbigliamento classico, indossabile tutti i giorni.

Ed è proprio la campagna di apertura che svela la vera natura di UNIQLO. Il noto marchio infatti nasce come un’offerta di vestiario comodo, classico, e da creazioni basiche. In una parola il Lifewear, i capi indossabili nella vita di tutti i giorni. UNIQLO punta su una collezione autentica, di alta qualità, dove le forme e i colori siano adatti a persone di qualsivoglia età e che esprimano la comodità ed eleganza per ogni potenziale acquirente.

La nuova campagna “Today’s Classic” è promossa da sette ambassador: Marco Ambrosino, Alessandra Bisogni, Cristiana Picco, Stefano Seletti, Federico Vavassori, Camilla e Giulia Venturini. Uniti promuovono lo stile classico contemporaneo, che UNIQLO tenta di lanciare a chiare lettere.

I sette ambasciatori sono personaggi conosciuti nei più diversi ambiti della cultura milanese, dalla gastronomia all’arte, dal designal business.

Marco Ambrosini è un celebre chef campano, famoso nel panorama gastronomico milanese per l’utilizzo di prodotti etici e metodi sostenibili in cucina. Alessandra Bisogni invece è una modella italiana, nata in Kenya, che ha a cuore molte problematiche sociali, i diritti umani e la lotta per l’ambiente.

Cristiana Picco, artista e designer, è un membro fondatore del noto studio per designer, artisti e architetti Gioforma, e un’amante delle creazioni classiche e allo stesso tempo contemporanee e spesso inaspettate. Lo spazio è per lei un continuo modo di espressione artistica. Sempre nell’ambito del design, Camilla e Giulia Venturini, che hanno lavorato fra l’Italia e New York, sono le fondatrici dal 2018 del loro di marchio di moda personale MEDEA. La loro specialità? Le borse di pelle.

Stefano Seletti è non solo un grande imprenditore, ma anche il direttore creativo di Seletti S.p.A., che si è distinto nell’ambito del design italiano per la creazione di oggetti classici, sotto la guida del padre. Federico Vavassori invece è un gallerista milanese, che ha fondato nel 2011 la sua nota Galleria Federico Vavassori, dove spesso ospita mostre e incontri di creatività fra i più noti artisti italiani e internazionali.

Questi sette promotori, con il proprio stile e la loro arte, indosseranno gli abiti della collezione autunno/inverno 2019 UNIQLO, raccontata dagli scatti di Dario Catellani e curata dallo stylist Nicola Formichetti.

Dopo l’Asia e l’America, UNIQLO arriva finalmente in Italia e si prepara a stupire i raffinati gusti milanesi, che più volte hanno dimostrato un amore incondizionato per la cultura nipponica. Durante l’inaugurazione del 13 settembre, saranno presenti i Taiko Drummers, i suonatori di tamburi giapponesi, e verrano regalati alcuni gadget per l’occasione, fino a esaurimento scorte. Per gli amanti del Giappone e della classicità, l’appuntamento inaugurale è imperdibile.

Per tutte le informazioni, visitate il sito web di UNIQLO o la pagina Instagram.