Esce oggi giovedì 26 marzoUnorthodox“, la mini serie tedesca originale Netflix, tratta dal bestseller autobiografico del New York Times di Deborah Feldman.

Unorthodox: The Scandalous Rejection of My Hasidic Roots“: questo è il titolo del romanzo autobiografico da cui è tratta la serie, con protagonisti Shira Haas (“The Zookeeper’s Wife“), che interpreta la protagonista Esther, Jeff Wilbusch (“Bad Banks“) e Amit Rahav.

“Unorthodox”: la trama

La serie narra di Esther Shapiro, una giovane donna in cerca d’indipendenza, che appartiene ad una comunità di ebrei ultraortodossi di Willamsburg, a Brooklyn, New York. Stanca della sua vita e dopo aver rifiutato un matrimonio combinato, è pronta a voler vivere una vita diversa, quindi decide di abbandona la sua comunità e partire alla volta di Berlino.

Qui, grazie all’aiuto di alcuni ragazzi conosciuti, comincia a vivere una vita differente, libera da regole ed imposizioni religiose, che mai avrebbe pensato di vivere. Ricomincia da zero, lasciandosi il passato alle spalle e cercando di realizzare il suo sogno, diventare una musicista classica.

Ma il passato comincia a perseguitarla proprio quando sembra essere riuscita a voltare pagina. Esther, però, non ha intenzione di rinunciare alla sua nuova vita e alla libertà e farà di tutto per non desistere.

La mini serie, composta da 4 episodi, è stata scritta da Anna Winger, che è anche showrunner. La Winger è nota al mondo delle serie tv per la spy story “Deutschland 83, e i suoi sequel “Deutschland 86” e il capitolo conclusivo “Deutschland 89“.

In merito a “Unorthodox“, Anna Winger ha dichiarato: <<Sono entusiasta di lavorare con Netflix a Unorthodox, ispirata al percorso di consapevolezza di Deborah Feldman. In un momento storico in cui i diritti delle donne sono in pericolo in tutto il mondo, la storia di Feldman troverà terreno fertile ovunque. È un privilegio per noi dello Studio Airlift poter colalborare con un team incredibile di artisti di Berlino per portare questa storia sugli schermi d tutto il mondo>>.

La serie è prodotta da Anna Winger tramite la sua società Studio Airlift e da Henning Kamm di Real Film Berlin. La Winger ha scritto la serie in collaborazione con la documentarista Alexa Karolinski.

La regia è affidata a Maria Schrader, attrice apparsa nella parte di Lenora Rauch sia in “Deutschland 83” che in “Deutschland 86.

Il cast è composto da Shira Haas, Amit Rahav, Jeff Wilbusch, Aaron Altaras, Tamar Amit-Joseph, Ronit Asheri, Dina Doron, Aziz Dyab, David Mandelbaum, Delia Mayer, Felix Mayr, Alex Reid, Eli Rosen, Safinaz Sattar e Langston Uibel.

Unorthodox” è disponibile da oggi giovedì 26 marzo su Netflix, in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.