Va in onda da stasera “We Are Who We Are“, la nuova serie di Luca Guadagnino che è un manifesto generazionale, è libertà di espressione, è il desiderio di trovare se stessi

We Are Who We Are” è la nuova produzione Sky Original e HBO, in onda da stasera 9 ottobre su Sky Atlantic con un doppio episodio e tutti i venerdì alle 21.15 e in streaming su NOW TV (episodi disponibili anche on demand). Creata dal candidato al premio Oscar Luca Guadagnino, la serie vede protagonisti Jack Dylan Grazer e Jordan Kristine Seamón in un poetico racconto di formazione e di scoperta di sé.

Ecco il trailer in italiano rilasciato da Sky:

Luca Guadagnino porta per la prima volta il suo originale stile cinematografico in tv, in questa storia di formazione di due adolescenti americani che, insieme alle loro famiglie composte da militari e civili, vivono in una base militare americana in Veneto. Temi quali amicizia, primi amori e i misteri dell’adolescenza vengono affrontati in un racconto che ogni giorno si ripete in ogni parte del mondo, ma che in questo caso avviene in un piccolo scorcio di Stati Uniti in Italia.

La serie fa parte della selezione ufficiale della Quinzaine des Réalisateurs di Cannes 2020. “We Are Who We Are” è una serie coprodotta da Sky Original e HBO; dietro la macchina da presa troviamo Luca Guadagnino, regista, sceneggiatore e produttore noto al pubblico e alla critica per film come “Io sono l’amore“, “A Bigger Splash” e “Chiamami col tuo nome“, showrunner, produttore esecutivo, sceneggiatore e regista.

La serie è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Mario Gianani per Wildside, insieme a Guadagnino, Elena Recchia, Nick Hall, Sean Conway e Francesco Melzi d’Eril; scritta da Paolo Giordano, Francesca Manieri e Guadagnino e distribuita da Fremantle.

La trama di “We Are Who We Are”

Fraser (Jack Dylan Grazer) è un timido quattordicenne newyorkese che si trasferisce in una base militare veneta con la madre Sarah (Chloë Sevigny) e la compagna Maggie (Alice Braga), entrambe soldatesse nell’esercito USA. È un ragazza sensibile ed intelligente, ma anche abbastanza inquieto.

Fraser ha dovuto abbandonare il suo mondo per seguire sua madre, Sarah, promossa a nuovo comandante della caserma in questione. Lei il suo mondo ce l’ha lì, in quella fetta di America impiantata in Italia, in perfetto equilibrio tra la Stars & Stripes e il Tricolore. Ha una famiglia piuttosto anticonvenzionale: sua madre, alto grado dell’esercito, è sposata con una donna, Maggie, che è anche una collega, dunque Fraser tecnicamente parlando è il figlio di una coppia lesbica.

Caitlin (Jordan Kristine Seamón), è, invece, una spavalda adolescente che abita da qualche anno presso la la stessa base militare statunitense di Chioggia, presso cui è di stanza suo padre. Vive con il fratello Danny (Spence Moore II), il padre Richard (Kid Cudi) e la madre Jenny (Faith Alabi).

La sua è una famiglia cosiddetta “tradizionale”: ha una madre con cui va d’accordo a giorni alterni; un padre che è il suo vero punto di riferimento; e un fratello maggiore molto diverso da lei. Fraser è un alieno alla scoperta di un pianeta completamente sconosciuto, mentre Caitlin è ben integrata, sia nel suo gruppo di amicizie, sia nella comunità ospitante, infatti capisce e parla l’italiano.

Caitlin ha un ragazzo, Sam (Ben Taylor), e molti amici: l’arguta e disinibita Britney (Francesca Scorsese), il soldato bonario Craig (Corey Knight) e gli italiani Enrico (Sebastiano Pigazzi) e Valentina (Beatrice Barichella).

Fraser, così strambo e perso nel suo universo, è in realtà alla ricerca di qualcosa o qualcuno a cui appartenere veramente, e Caitlin, all’apparenza una ragazzina come tante, seppure con la sua spavalderia, in realtà è disperatamente alla ricerca di qualcosa o qualcuno che l’aiuti a scoprire chi è veramente. I loro due mondi così diversi eppure così simili s’incontreranno, le loro due anime si trovano e, insieme, andranno alla scoperta di sé stesse, dei loro desideri, dello loro paure, dei loro sogni e delle loro speranze.

Il cast di “We Are Who We Are”

Protagonisti della nuova serie firmata Sky e HBO sono Jack Dylan Grazer (noto per “IT“) e Jordan Kristine Seamón, alla sua prima apparizione cinematografica e televisiva.

Accanto a loro recitano Chloë Sevigny (nominata al premio Oscar per “Boys Don’t Cry“), Spence Moore II (“Tredici“), Alice Braga (“Regina del Sud“), Kid Cudi (“Need for Speed“), Faith Alabi, Francesca Scorsese (“Almost Paris“), Corey Knight, Sebastiano Pigazzi, Benjamin L. Taylor II, Beatrice Barichella e Vittoria Bottin.

Social Media

Instagram @wearewhoweare

Facebook @skyitalia

#wawwa

#wearewhoweare

#SkyOriginal